mercoledì 25 maggio 2016

L'intervista con Clelia Tarantino

Buona sera a tutti voi cari amici creativi!
Sono emozionata e piena di entusiasmo..e non è difficile essere ottimisti quando tutto fila nel modo giusto e  in questo momento mi sento più che bene dopo essere stata intervistata  da Clelia Tarantino, una bravissima intervistatrice e creativa. E un grande piacere leggere i suoi articoli perché si prepara con attenzione e molto rispetto verso l'intervistato, cogliendo il meglio nelle sue creazioni. Naturalmente, è un piacere rispondere quando si toccano i tasti giusti. Una brava scrittrice lo sa fare!
 Quello che ho colto nei suoi testi è un sincero desiderio di raccontare LA CREATIVITA' con tutte le sue sfumature: dalla ispirazione, ai sentimenti, al processo di lavorazione e soprattutto i cambiamenti che avvengono in noi dopo aver portato al termine il nostro progetto. E allora come non sentirsi onorati !
Sono sicura che anche gli altri vedano in questo suo progetto (" avventura" come dice lei) una grande possibilità di raccontare e dare più visibilità allo "hand made" ...
Grazie Clelia della splendida idea e ancora grazie di averci pensato anche a me!
Se volete conoscermi un po' di più leggete l'articolo su Latina Corriere.it oppure sul suo blog kleliacrea.blogspot.it

Personalmente non vedo l'ora di leggere un'altra intervista e conoscere altre creative e i loro lavori.Un caro saluto a tutti voi e a presto ..

Per voi...

lunedì 23 maggio 2016

Biglietti per le vostre feste

Ciao a tutti!
 ecco la seconda parte del post sui biglietti fatti per le varie occasioni .Le parole d'ordine sono semplicità, l'utilizzo di varie tecniche e materiali come explosion box, pop out swing card, washi tape ecc. (questi termini  sono facilmente ritrovabili digitandoli sulla rete).
 Mi sono divertita; ai destinatari sono piaciuti e credo sia stato bello ritornare a fare le "vecchie" cose; visto che il web viaggia a velocità di luce con le novità!
Per questo biglietto per la Comunione di Andrea ho scelto i cartoncini blu e avorio e le fantasie Old Chic di Sweet Bio Design. E il classico bigliettino swing con la coppa stampata e abbellita con un girasole e la raffia; ho aggiunto anche due angioletti sul cartoncino dove ho rappresentato il cielo usando la polverina.  Alla fine ho fatto una busta classica chiusa con lo spago dove ho fatto una semplice targa per il nome del ragazzo richiamando con l'immagine l'interno del biglietto e la scritta "La prima Comunione":






Il secondo biglietto è un biglietto di compleanno per una bambina dove ho usato washi tape. Mi sono ispirata al lavoro di The Creativity Cave by Dena Rekow dove mostra l'utilizzo di questo incredibile materiale. Sull'interno ho usato la polverina per ottenere questo effetto dei giochi di luce ed acqua.Che ne pensate? Semplice ma di effetto. E non vi racconto la gioia della piccolina che l'aveva ricevuto insieme al biglietto per l'Acquario di Genova!
 
Il prossimo biglietto è dedicato alla nascita di un maschietto. Ho usato la tecnica di  "pop out swing card". Sulla richiesta della persona  interessata doveva essere pieno di spazi per scrivere i messaggi di suo pugno. E la prima volta che mi sia arrivata la richiesta del genere ma ho apprezzata molto il suo desiderio di personalizzare con tutto l' amore che sentiva. Per questa ragione ho fatto solo la base e penso di fare altri biglietti così per abbellirli successivamente adattandoli meglio alle persone a cui dedicate:


Per il biglietto per il compleanno di una ragazza pallavolista, amante del colore azzurro perché rappresenta la sua squadra ho scelto il biglietto pop up e le già nominate fantasie di Sweet Bio Design Old Chic, con i meravigliosi cuoricini. Il biglietto è molto semplice fatto con la tecnica di pop up; ammetto che dovevo farlo veloce e non lo curato nei minimi dettagli come volevo... comunque credo sia carino. 

 



Grazie della vostra visita ed il tempo dedicatomi. Come sempre sarò lieta di rispondere ai vostri commenti. 




giovedì 19 maggio 2016

Explosion box per il matrimonio

Buongiorno a tutti!
   Oggi volevo farvi vedere uno dei biglietti fatti per le feste di maggio (compleanno, Comunione, la nascita, matrimonio...).
Tutto è concentrato in questo mese e l'unico dispiacere è il meteo incerto perché , ammetto, lavoro meglio con il sole! Quando piove preferisco leggere i libri oppure  l'ultimamente mi sto appassionando ai blog che parlano della narrativa, della poesia, le recensioni come myrtilla's house che trovo  interessante e stimolante.
   Torniamo al tema del post...i biglietti. Partiamo con  il mio preferito la scatola a sorpresa per matrimonio della nostra  amica. Un lavoro lungo ma pieno di soddisfazioni.
 

Sono molto contenta del risultato finale e l'unica cosa che mi sono ripromessa è di migliorare la scrittura!  Pur sapendo di questo mio difetto non ho voluto usare gli stampi perché fermamente credo che il messaggio personale deve essere scritto di nostro pugno. Ecco qualche dettaglio: Il cartoncino è il recupero di una scatola regalo con degli splendidi rilievi, i fiori fatti con vari nastri ...
..il piccolo bouquet è una stampa sul cartoncino abbellito con la polverina per dare un po' di luce e richiamare alla festa...

 ho aggiunto anche un fiore di feltro con il nastro e la perla in mezzo per un tocco semplice ma elegante...
Non potevano mancare le fedi ed i cuori...
Con il coperchio ho tribulato un po' non sapendo se usare i fiori , immagini, le targhe o altro.Alla fine avevo optato per la semplicità.. un cuore di legno shabbizzato e addolcito con il nastro. La celebrazione dell'amore.
 

Che ne dite? A lei è piaciuta tantissimo! 

Grazie ...e se vi va lasciate un commento sarò lieta di rispondervi.Alla prossima.



                 

mercoledì 18 maggio 2016

Le rose con i tovaglioli

Ciao cari amici creativi!
Il maggio è il mese pieno di inspirazioni ed occasioni per creare, provare varie tecniche nuove o migliorarne vecchie, mettersi in competizione o semplicemente per imparare .Non ci basta il tempo per tutto quello che abbiamo in mente ma togliendo un po' al sonno e un po' alla televisione e un po' alla casa qualcosa ne combiniamo. Oggi i protagonisti sono i fiori!
In questo breve post volevo farvi vedere quello che ho fatto per la festa della scuola e lo farò anche per il compleanno di mia figlia ai giardinetti. Ecco a voi un cesto pieno di rose fatte con i tovaglioli:


     Un  lavoro già fatto due anni fa per la scuola con le matite al posto del fusto  che facevano parte del regalo per le nuove classi prime. Poco tempo fa me l'hanno chiesto di rifarle come addobbi per la festa. 

Nella rete ci sono i vari tutorial su come fare i fiori ma credo che la mia tecnica sia di facile esecuzione, adatta anche ai lavoretti con i bambini.Quello di cui dovete armarvi è la pazienza





 

 

 Non è meravigliosa?!? Sono stata ispirata dalle splendide rose del roseto "Niso Fumagalli"  del Parco di Monza. Se vi capita occasione di trovarvi lì a maggio non perdete l'occasione di visitarlo per riempirvi di eterna bellezza della " regina dei fiori".

Questa rosa è per te caro visitatore! 

Mi farà grande piacere un tuo commento.Grazie.  Alla prossima!




venerdì 13 maggio 2016

Il gallo copri tappo

Buon dì a tutti,
oggi vi mostro un piccolo lavoro di esecuzione facile, veloce e molto decorativo. Il copri tappo per le bottiglie!Mi mancavano in casa! ..Come tema ho scelto il gallo ma penso di provare anche gli altri soggetti ( il fiore, inmancabile, gatto ecc) dipende dal materiale e dei colori che troverò...

Per questo progetto ho usato  : il feltro e la gomma Eva (o gomma crepla). Sono sicura che il risultato sarà bello anche con la stoffa oppure il cartoncino. Il procedimento è semplice ed è adatto anche al lavoro con i bambini. 
Ci serve un foglio A4  con quale dobbiamo fare un triangolo:
Successivamente tagliate la punta e la parte in più del foglio. Ricalcate il modello sulla gomma Eva o il feltro e ritagliate la sagoma.  
Preparate il disegno del becco, della cresta , del bargiglio e delle ali...e ricalcate tutto sul materiale di un altro colore, di contrasto..
Incollate con la colla a caldo( o la colla universale, se i bambini lavorano da soli). Ed ecco il nostro lavoro finito; veloce e semplice come promesso.  Non vi resta che abbellire le vostre bottiglie oppure usarli come decorazioni in casa..


Sono simpatici, che ne dite? 

Alla prossima ! 
Grazie di avermi seguito e se vi va lasciate i vostri commenti...mi fa tanto piacere a leggerli!

martedì 3 maggio 2016

Borsetta e la collana per la Festa della Mamma

    Buongiorno!
   Nel avvicinarsi della festa della mamma tutti i blog cominciano a pubblicare le loro meravigliose creazioni... E' un'occasione molto importante perché ci ispira e ci mettiamo tutto il nostro affetto e amore verso questa figura essenziale nelle nostre vite. E loro dall'altra parte nel riceverlo ci danno grandi soddisfazioni! Personalmente non vedo l'ora di vedere il piccolo/grande dono delle mie figlie..Più cercano di nascondere che lo stanno facendo più è visibile loro confutare, nascondere, ridere..Bella innocenza dei bambini!
   Il mio regalo è composto di   una borsetta e la collana fatti da me.





Che ne pensate? I colori sono i suoi preferiti e le farfalle ammira per il loro " svolazzare libere da fiore a fiore portando la gioia e voglia di seguirle".

Se vi piace idea di fare da sé i sacchettini ecco il tutorial con il materiale occorrente:
  • Il cartoncino con la fantasia (nel mio caso la fantasia "Summer time"  creata da  Sweet Bio Design, ) di 160 g. 
  • washi tape "farfalle"  trovate nel negozio "Tiger" a Milano
  • nastro di raso marrone
  • biadesivo, anche a spugna per dare la tridimensionalità alla farfalla
  • tappetino per tagliare, righello, forbici, taglierino
Ecco come farlo..
Iniziate disegnando il modello sul foglio A4 con le seguenti misure:

9 + 4 + 9 + 4 +1,5 cm (orizzontale);  2,5 cm la parte superiore del foglio (verticale) e 4,4 cm la parte inferiore del foglio ( verticale).


Piegate il bordo di 1,5 cm e tagliate l'angolo inferiore ( dove avete misurato 4,4 cm )

Tagliate anche le altre linee in fondo del foglio che sarà la parte inferiore della borsetta una volta assemblata.





Piegate tutte le altre linee del disegno.
La parte superiore (di 2,5 cm) piegate verso esterno (sarà il bordo superiore della borsetta). Tutte le altre linee saranno piegate verso l'interno!
 Assemblatela e sul bordo di 1,5 cm mettete il biadesivo per chiuderla.
Chiudete con il biadesivo anche la parte inferiore della borsetta..
Con un velcro a forma di cerchio farete la chiusura superiore.

Non vi resta che addobbare il resto secondo il vostro gusto..la farfallina con il messaggio è stata   attaccata con il biadesivo a spugna per farla rialzare come se fosse appoggiata su un fiore...ho usato anche il washi tape con le farfalle visto che piaciano tanto alla mia madre ma è molto bello anche con il bordo bianco ed il nastro

alla fine ho aggiunto il nastrino color marrone che dava il tocco di eleganza e inserito la collana che avevo fatto con le perline giapponesi ed il fiore di resina trovato in un negozio di bigiotteria . Per la collana ci vuole solo molta pazienza per infilare tutte le perline usando l'ago ed il filo di cotone specifico per l'infilatura delle collane ma il risultato finale è di grande effetto.

Usando un foglio con la fantasia stampata da tutte e due le parti si avrà un effetto di contrasto molto bello come in questo caso. Le fantasie sono sempre di Sweet Bio Design- sweet Winter
 Sono indecisa tra queste due borsette   ...voi cosa ne pensate? 
Spero vi sia piaciuto questo progetto utilizzabile anche per i Battesimi, le Comunioni,  Le Cresime o semplicemente in ogni momento quando regalate qualcosa per dare quel tocco in più.

Con questo post partecipo al link party   di Festa della Mamma di Dolcezze Creative di Laura Besacchi
grab button for Dolcezze Creative